SEARCH >
LOGIN:
PWD:
 
Close

Follow us on: Facebook mySpaceYoutube

D-STRESSED

D - STRESSED

Il particolare timbro vocale è senza dubbio la caratteristica primaria che distingue D-Stressed nel panorama attuale delle voci dance e che forse ha decretato il suo successo a livello europeo.
E' infatti con "Love me forever", che l'artista si impone all'attenzione dei programmatori radiofonici, che la inseriscono immediatamente nei loro palinsesti portandola inevitabilmente all'attenzione del pubblico.
Anche nell'aspetto, D-Stressed si evidenzia per la sua icredibile altezza e per la fisionomia particolare dovuta alla paternità inglese ed alla maternità orientale: ne cobnsegue una dedizione assoluta nella cura della sua persona con estrema attenzione nella scelta del suo look che presenta l'eccentrico mescolamento di stili, spaziando dal super classico al folk estremo con una predilezione per le zeppe, un "must" degli anni settanta ritornato in voga nelle ultime collezioni modaiole.
Molto predisposta anche al continuo cambio d'aspetto: dal capello lungo nero al taglio corto platinato, al rosso fuoco, D-Stressed gioca a stupire i suoi amici rendendosi alle volte addirittura irriconoscibile.
L'incontro con il Team Union, che l'ha poi prodotta, è avvenuto in modo del tutto fortuito, grazie al tamponamento avvenuto a Milano, della sua autovettura con quella del producer Roby Arduini. Dalla constatazione si è passati a parlare di musica dance e sucessivamente del progetto che poi l'avrebbe vista protagonista.
La prima produzione è "Let me hear the music", un autentico concentrato di energia, a cui ha fatto seguito "Love me forever", gettonatissmo nell'estate 1995 grazie al motivetto "Dam dam dam" autentico tormentone da spiaggia.
Per ilmese di settembre 1995 è prevista l'uscita del nuovo singolo dalle sonorità sempre molto accattivanti: nato, come d'altronde gli altri lavori, negli studi Union, il follow - up ha visto all'opera Arduini e Pagany che, stravolgendo il provino iniziale, hanno creato una situazione estremamente intrigante con sonorità che spaziano dai timbri dance classici Union a sfumature tipo Seal o Propaganda opportunatamente riviste.

*******************************************************************

D -STRESSED

It was December 1993 when DJ MAXIM and MAURO PAGANY met in a famous italian dance musc producer, DJ MAXIM offered his collaboration to, to realize a new dance project.
The idea obviosly developped in UNION RECORDS' STUDIOS, where they worked with ROBERTO ARDUINI, who is an important composer, arranger and producer of many hits, very often on the first places of the european charts.
D - STRESSED is the name of this production crew, the voice they used is JANETTE SEWELL'S, who fully expresses her great talent.
The final product is "Let me hear thew music", a concentrate of energy and grim countenance, with the tipic floorfiller characteristics.
It promises great things from the first listening.